Trattamento dei dati personali conseguenti a RICHIESTA DI CONTATTO
PRIVACY (Art.13 D. Lgs 30 giugno 2003, n.196)"

agg. genn. 2015

1. Tipologia ed Origine dei dati trattati

Verranno trattati esclusivamente dati pertinenti e non eccedenti rispetto alle finalità di seguito elencate. L’Assunzione ed Aggiornamento dei dati vengono effettuati tramite l'Interessato stesso o da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque.

1.1 Dati sensibili e giudiziari Si specifica che la normativa stabilisce particolari tutele, tra cui l'acquisizione di uno specifico consenso, per il trattamento di dati giudiziari e dei dati definiti “sensibili”, cioè i dati “idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale”.

In considerazione del fatto che all'atto della richiesta di contatto l'interessato potrebbe comunicare alcune informazioni rientranti in queste categorie, in ottemperanza all'art. 26 comma 1 del D.Lgs. 196/2003, viene richiesto uno specifico consenso, in assenza del quale potrebbe non essere possibile dare corso alle richieste dell'interessato stesso.

2. Perché vengono trattati i dati.

I trattamenti a cui saranno sottoposti i dati personali comunicati dagli interessati , hanno le seguenti finalità:

    1. soddisfare le richieste dell'interessato stesso;
    2. adempiere ad obblighi derivanti da leggi, norme e regolamenti comunitari; adempimento disposizioni impartite dall’Autorità Giudiziaria;
    3. Salvo diversa indicazione da parte dell'interessato, i recapiti, gli indirizzi postali e di posta elettronica forniti potranno essere utilizzati per l’invio di comunicazioni di cortesia e/o di materiale informativo/offerte relative a servizi e prodotti offerti da AMBROGIO S.r.l., AMBROGIO SERVICE S.r.l. dalle Aziende ad esse collegate (controllanti, controllate o collegate ai sensi dell'articolo 2359 del codice civile ovvero sottoposte a comune controllo), Resta inteso che l'interessato ha facoltà di opporsi in ogni momento al suddetto trattamento

3. Come vengono trattati i dati.

In relazione alle summenzionate finalità i trattamenti dei dati personali potranno avvenire con strumenti cartacei, informatici e telematici. Sempre garantendo la più assoluta riservatezza, pertinenza e non eccedenza rispetto alle finalità sopra descritte, in termini di registrazione e periodi di conservazione dei dati.

4. Da chi possono essere trattati.

I dati potranno essere trattati dalle seguenti categorie di incaricati e/o responsabili:

  • direzione aziendale e management;
  • personale addetto alla manutenzione dei sistemi informatici che ha il compito di garantire la funzionalità dei sistemi e la sicurezza dei dati;
  • altro personale dipendente nei limiti degli incarichi ricevuti e di quanto previsto dalle procedure aziendali ed altri soggetti (ditte e consulenti, agenzie corrispondenti, ove necessario anche all'estero, nominati all'uopo responsabili) che forniscono servizi per finalità ausiliare al soddisfacimento delle richieste dell'interessato, nei limiti strettamente necessari per svolgere i propri compiti;
  • addetti alla comunicazione e marketing sempre e solo nei limiti di quanto effettivamente necessario ad espletare le proprie funzioni.

5. A chi possono essere comunicati i dati.

I dati personali potranno essere comunicati o resi disponibili:

  • a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
  • ad altri soggetti che forniscono servizi per finalità connesse al soddisfacimento delle richieste dell'interessato, nei limiti strettamente necessari per svolgere i propri compiti;
che rivestiranno piena titolarità per I trattamenti effettuati presso le proprie strutture,sempre per le finalità sopra specificate, e che saranno vincolati al pieno rispetto degli obblighi di riservatezza e sicurezza Naturalmente tutte le comunicazioni sopra descritte sono limitate ai soli dati necessari al soggetto destinatario per l’espletamento dei propri compiti e/o per il raggiungimento dei fini connessi alla comunicazione stessa.

6. Quando è obbligatorio comunicare i propri dati

La compilazione dei campi contrassegnati con un asterisco (*) è obbligatoria, in assenza di tali dati non sarà possibile soddisfare le richieste o rispondere alle richieste dell'interessato. È invece facoltativa la comunicazione degli altri dati eventualmente richiesti (tel. cellulare, etc.), funzionali al perseguimento delle finalità citate al punto 2, in assenza dei quali non ci saranno conseguenze salvo l'impossibilità di gestire al meglio il rapporto con gli interessati.

7. Diffusione

I dati personali non verranno assolutamente diffusi.

8. Chi è il titolare del trattamento

Ambrogio Srl - P. IVA 01905320972, Viale della Repubblica, 241 - 59100 Prato
E-mail: info@ambrogio.com
per i trattamenti relativi ai siti:
http://www.ambrogio.com
http://www.ambrogiofree.com
http://www.ambrogionext.com
http://www.ambrogiovoice.com
http://www.ambrogioquantum.com
http://www.youneed.it

Ambrogio Service Srl - P. IVA 02145000978 - Viale della Repubblica, 241 - 59100 Prato
Email: info@ambrogioservice.com
per i trattamenti per i trattamenti relativi al sito:
http://www.ambrogioservice.com

9. A chi ti puoi rivolgere per avere maggiori informazioni ed esercitare i tuoi diritti

Per esercitare i propri diritti così come previsto dall’art.7 del D.lgs. 196/2003 esercitare, che riportiamo integralmente di seguito, gli interessati potranno rivolgersi direttamente ad Ambrogio Srl per tramite dell'area contatti del sito www.ambrogio.com o dei recapiti telefonici resi disponibili sul sito

Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali). art. 7

(Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti):
  1. L'interessato [la persona fisica o giuridica cui si riferiscono I dati] ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    1. dell'origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha diritto di ottenere:
    1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.